Giu 16, 2009 - musica    7 Comments

Concerto Jazz 21 giugno

Anna.JPGEccola qui Anna Rubini, la vocalist del Jazzin’ in Blue Jeans Quartet. Una voce calda per un jazz caldo come suoniamo noi. Domenica 21 giugno, alle ore 21,30, saremo all’Hotel Rex, sulla terrazza che guarda verso il mare, a suonare per voi. Il Rex è a Livorno in Via del Litorale 164, l’ingresso sarà di € 10 compresa la consumazione. Non ve ne pentirete se verrete ad ascoltarci. Gli altri componenti del quartetto sono Max Fantolini al pianoforte, Stefano Del Bono al contrabbasso e io alla batteria. E la domanda che vi faccio è: ma la musica per voi cos’è?

Concerto Jazz 21 giugnoultima modifica: 2009-06-16T18:14:00+02:00da sergio0591
Reposta per primo quest’articolo

7 Commenti

  • …E IMMAGINO LA GODURIA DI QUESTA SERA!
    Terrazza che guarda sul mare,musica,persi dentro qualche bollicina col graffio che fa ridere di 10 euro tanto per ricordarce che tutto si consuma.
    Che cos’è la musica? Vibrazione d’essenza,caro Stefano.Energia pura con dentro un’innocenza (perduta) e con la quale ti connetti.E SEI FELICE (pur piangendo) SENZA DARTI SPIEGAZIONII Ciao,Bianca 2007

  • Bella la descrizione della musica, Bianca. Però… però mi chiamo Sergio, non Stefano. 🙂

  • Ciao Sergio ,cosi poco per uno spettacolo che sara’ sicuramente molto piacevole .
    Ti rispondero’ dicendoti che la musica per me è una compagna di vita
    è quel qualcosa che ti emoziona , ti accompagna, ti prende e ti fa sognare ,che a volte sembra che parli di te ,altre volte per te ,
    è la voce dell’anima .

    A presto
    baci kicca

  • Peccato che non posso essere tra i fortunati spettatori,mi farebbe piacere un pò della tua musica e soprattutto di bel canto. In bocca al lupo.!Corinina

  • Domenica sera…

    La musica… passaporto per l’anima

    ciao ciao

  • Finalmente sono tornato!
    Ho fatto un viaggio d’incanto
    su un treno speciale
    incontrando la fantasia di una fanciulla
    inafferrabile nostalgia del passato
    eterno presente nell’oggi sui binari della storia.
    La musica è un’onda gigantesca che quando ti prende ti travolge e difficilmente riesci a dominarla perchè lei trasporta anche i più grandi macigni.
    Con affetto, miele.

  • Buona domenica nel primo
    giorno d’estate.

    Ciao da Giuseppe

Lascia un commento